Alterazione marionetta

Alterazione-marionetta_pTutorial sull’utilizzo del  potentissimo Alterazione marionetta.
Vi farò vedere sia l’utilizzo più conosciuto di questo strumento di modifica, che un utilizzo meno noto, ma altrettanto efficace, per esempio su un ritratto.

E’ una valida (e più precisa) alternativa a strumenti quali Altera e a filtri quali Fluidifica. Bando alle chiacchiere (da quale pulpito viene la predica) e gustatevi questo video. 😉

18 pensieri su “Alterazione marionetta

  1. Leggo Gennaio, possibile non l’abbia visto prima? Ottimo tutorial e soprattutto utilissimo. Non sapevo nemmeno esistesse questo strumento, io utilizzavo il “fluidifica” (e pure male)! Ho riso tanto, l’elefante che pensa è proprio forte! Baci!:)

      • Fortissimo Giulio, ho riso davvero di gusto:))) Devi perdonarmi, sono sempre fuori casa e sto pochissimo su fb. Non ricordo di aver ricevuto la mail di notifica per questo tutorial,altrimenti lo avrei visto eccome! Ma ti pare che io possa tradire il mio prof? Naaaaaaaaa!:)

  2. Giulio, ben tornato 🙂
    Domanda: I fermi che hai messo per bloccare la parte superiore sono i stessi punti che hai usato modificare la parte del mento? Oppure sono “punti” diversi?

    • Carisssssimo Francesco, è un po’ che non ci si sente … qualche minuto circa 😉
      I punti che ho inserito sono i medesimi ovunque. Questa domanda ti allontana dalla “Sedia” 🙂

  3. Waww…ma perche’ quando pubblichi qualcosa non vengo informato subito? A parte gli scherzi ben visto Giulio, come sempre un ottimo lavoro. Un salutone. Max

  4. Ciao Giuglio,
    che piacere risentire la tua voce. Ottimo tutorial, ne è valsa la pena aspettare. Non per essere pesante, ma vorrei rammentarti la mia richiesta del tutorial per i fotomontaggi dei visi.

    Grazie e sono in attesa di altri tutorial.

  5. Anch’io mi sono scompisciato….sei proprio simpatico..
    E dopo una bella risata, ti ri-ri.ricordo che attendo sempre una tua risposta sul come si ottiene quella bicromia che ti avevo inviato prima della fine del mondo dei Maja….

    ciao

    paolo

    • Caro Paolo, hai ragione. Il problema che la dovrei guardare in studio con un po’ di quella cosa che ultimamente non ho: la calma. 😉 Prima o poi lo farò. Promesso.
      PS: eventualmente ri ri ri ricordamelo ancora 😉

  6. Giulio e’ da un po’ che non ci si sente
    ottimo tutorial
    mi sono fatto un sacco di risate
    non sapevo che come seconda attivita’
    facevi il comico
    ci hai pensato?
    forse e’ piu’ remunerativo
    un abbraccio Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *