Ciao Piccolo Angelo

Cara Piccola Melissa, ti hanno portato via dall’affetto dei tuoi genitori. Non ci sono parole per quello che è successo, ma solo rabbia e sgomento. Non c’è perdono. Chi ha impugnato la falce che ha tagliato la tua giovane vita, ha ucciso prima di tutto la sua anima nera.

Il tuo volto sorridente lo dovrà tormentare fino alla fine dei suoi giorni.
Il pensiero dell’enorme dolore dei tuoi genitori in questo momento, mi atterra.
Mi manca il fiato al solo pensiero di quello che stanno passando e di quello che passeranno per il resto della loro vita.

Dai loro la forza di sopportare. Dai a noi la forza di reagire.

Ciao Piccolo Angelo.

Un pensiero su “Ciao Piccolo Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *