Interpretazione artistica foto

Interpr-art-pVideo tutorial a richiesta su come interpretare una foto in maniera artistica per renderla un po’ più interessante, seguendo un esempio preso da internet. In particolare vedremo come riprodurre una serie di lavorazioni che fanno sì che una normalissima foto diventi un’immagine accattivante, per niente banale, con colorazioni personalissime. La difficoltà di questo tipo di operazione sta tutta nel non sapere come era l’immagine di partenza.
Ho immaginato una lavorazione che portasse a tale risultato, ben sapendo che esistono sul mercato vari plug-in di terze parti che svolgono il loro ruolo egregiamente. In questo video tutorial vedremo come arrivare ad un certo risultato, avendo però, a differenza di qualunque plug-in, il pieno controllo delle operazioni (anche nel tempo).
Buona visione a tutti e un grazie ad Adriana che ha proposto la problematica 😉
Giulio

8 pensieri su “Interpretazione artistica foto

    • Ciao Elisabetta, grazie per i tuoi complimenti. Circa il tuo dubbio (che tanto dubbio non è, leggendo l’articolo sul tuo blog) se Photoshop è finito o meno, devo dire che non sono d’accordo, anche perché tu sviluppi la critica esclusivamente sul suo utilizzo nel web designer. Photoshop fa anche quello, ma non è nato per quello. 😉 g

  1. Ciao Giulio,
    anch’io seguo sempre con piacere i tuoi tutorial..
    La cosa che apprezzo maggiormente è che, oltre a proporre tecniche diverse che spesso non conosco (in questo caso “tinta unita” col metodo di fusione colore), insisti giustamente anche sul discorso degli oggetti avanzati, piuttosto che utilizzare la solita duplicazione del livello che ovviamente offre molte meno possibilità (per esempio tornare indietro una volta fusi i livelli) ed appesantisce notevolmente il lavoro.
    Complimenti, spero di vedere presto altri tuoi video!
    Marco

  2. Ciao Giulio, sempre complimenti, piacevole tutorial. In cui hai unito due cose utilissime, ovvero la tecnica e l’arte. La tecnica, in quanto spieghi bene come trattare la postproduzione di un’immagine anche semplice, come quella che hai utilizzato e mi hai dato la possibilita’ di capire eventualmente come, con le tecniche apprese, potrei trasformare uno scatto a volte anche banale, in un’immagine carica di pathos. Sono cervello e cuore…..ed e’ per questo che seguo i Tuoi Tutorial tra i tanti in rete, perche’ hai il modo ed il pensiero che condivido a pieno. Buonaserata! E grazie ancora per quello che sai ( stampata con Mario come tutor e’ venuta benissimo!)
    Max 😉

    • Caro Max, sei sempre molto gentile. Il tuo commento l’ho apprezzato molto 🙂 Sono contento che sia venuto tutto bene (mi riferisco a quello che so ;)). Un caro abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *