Sostituzione del cielo

Video tutorial su richiesta per risolvere una problematica abbastanza semplice: come inserire un cielo prendendolo da un’altra foto, in sostituzione della macchia bianca che ci ritroviamo come sfondo, dovuta all’eccessiva luminosità della giornata.
In questo caso la problematica, come dicevo, è abbastanza semplice, in quanto la zona da sostituire non presenta difficoltà dovute a presenza di alberi e quant’altro. E’ comunque uno spunto per vedere delle procedure che aiutano chi, come Enrico, si dovesse trovare in casi simili. Buona visione. 😉 Giulio
Attenzione: nel video ho dimenticato di dire, quando parlo di applicare la foto del cielo, che il metodo funziona solo se le immagini hanno lo stesso numero di pixel. Qualora non fosse così, si può procedere nei due modi spiegati in alternativa o anche con File=>Inserisci. Chiedo scusa a tutti per la dimenticanza dovuta a demenza senile precoce 🙁

26 pensieri su “Sostituzione del cielo

  1. Ciao Giulio, molto bello il blog, davvero! Una domanda, che non vuol essere necessariamente una provocazione: non credi che nel caso di un ritocco così pesante come sostituire interamente il cielo in una fotografia si dovrebbe parlare di altro e non di “fotografia”? Arte photoshoppica, o qualcosa del genere… 🙂
    Non ho niente in contrario, sia chiaro. Anch’io utilizzo una macchina digitale accanto alla mia vecchia reflex Pentax meccanica, certo mi stampo tutte le foto e non credo di aver mai apportato un fotoritocco che fosse uno, ma lì è questione di gusti e di attitudine. Come dicevo, non ho nulla contro il fotoritocco, però mi fa pensare vedere tutti questi blog con foto costantemente e pesantemente manipolate. In questo caso stiamo parlando di qualcosa d’altro, che ha più a che fare con la grafica che con la fotografia. Cosa ne pensi?

    • Caro K, in questo luogo si parla solo ed esclusivamente di post-produzione, tranne qualche rarissima parentesi di amici che chiedono consigli sulle tecniche di scatto e a cui io non rispondo (ma lo fanno per me altri amici del blog che ne capiscono, e non poco, di fotografia).
      Se vuoi affrontare il discorso sull’opportunità o meno di manipolare le foto e quanto questo le trasformi in qualcos’altro … bhè, qui entriamo in una discussione troppo lunga che vedrebbe pagine e pagine di posizioni all’opposto e tutte rispettabilissime.
      Io penso che la post-produzione debba essere una nota a piè di pagina, di un racconto ben scritto. Tutto qui. 😉

  2. ciao Giulio, mi sono avvicinato da poco (circa 1 mese ) al fotoritocco e la prima cosa che ho fatto e’ stata buttarmi sui tutorial per cercare di capire qualcosa, almeno le cose basilari.
    Quello della sostituzione del cielo e’ una situazione che mi si potrebbe presentare cosi’ ho cercato di seguire e riprendere contemporaneamente su due computer i vari passaggi.
    Purtroppo, probabilmente perche’ sono negato, nel momento stesso in cui, creato il livello superiore nell’immagine base (la seconda, cio’ il cielo e’ aperta) e portandomi in immagine -applica immagine quando clicco in alto per selezionare il cielo NON LO TROVA…. ho provato con altre immagini e mi sono accorto che con alcune invece trova il file e posso selezionarlo per riempire il livello.
    Dov’e’ l’inghippo???
    Scusa se ti disturbo con queste cav…te ma non so proprio dove girarmi .
    Un saluto e un COMPLIMENTI MAIUSCOLO per i tuoi tutorial

    luca

    • Caro Luca, non sei tu che sei negato, ma io che sono sbadato. Mi son dimenticato di dire nel tutorial che le immagini devono avere lo stesso numero di pixel, altrimenti il metodo non funziona. Mi spiace per l’inconveniente che ti avrà senz’altro fatto impazzire. Vedrò di aggiornare l’articolo con una nota. Scusami ancora e grazie per per i complimenti, in questo caso poco meritati 😉 Giulio

  3. Usato con grande soddisfazione. Avevo degli scatti fatti con tempo coperto e cielo molto piatto, praticamente inesistente. Anche nei b/n torna molto utile. Ora però m’è venuta la paranoia di cambiare tutti i cieli delle mie foto ….

  4. un tutorial fantastico che ci permette di fare foto brutte e poi risistemarle, io impazzivo una cifra con le selezioni per far quello che te in due minuti hai fatto perfettamente.
    Continua cosi che sei un aiuto formidabile.

  5. Giulio anche io usavo un mio sistema per fare questa operazione di sostituzione cielo,
    dopo aver visto il tuo tutorial la sostituzione sara’ un divertimento.

    n.b. scusa ma con il sistema del tutorial precedente ombra su fondo ritratto sarebbe stato lo stesso?
    grazieeeeeee

    • Ciao Alberto, fondamentalmente qui stiamo parlando di selezionare un’area da sostituire (nel nostro caso un cielo non più recuperabile). Nel tutorial precedente, una volta fatta la selezione della donna, se avessimo voluto, avremmo potuto cambiare la parete arancione con dell’altro (mi sembra anche di averlo detto nel tutorial).
      Come direbbe un famoso presentatore in una famosa pubblicità: SAGACE 😉 g

  6. ciao grazie per la risposta comunque Carmelo e’ il nome. ritornando alla richiesta che ti ho fatto se puoi mettere lo stemma della juve in risalto al centro e poi con i colori sociali dellla juventus il bianco e nero fare delle strisce magari non lineari e con la scritta juventus per te anche se non sei tifoso di calcio ti verra’ facile fare questo lavoro ciao e buon lavoro grazie da parte dei tanti juventini e credimi siamo in tanti !!!

  7. ciao seguo da un po’ di tempo i tuoi tutorial e mi piacciono molto per come sono
    spiegati apprendo facilmente le cose che spieghi complimenti. volevo fare una richiesta siccome sono un tifoso della juventus vorrei vedere come creare un sfondo sportivo naturalmente che riguardi la juventus

    • Caro Carmelo (o Giuliano? perdonami se ho sbagliato), mi fa piacere di esserti stato d’aiuto e ti ringrazio dei complimenti. Venendo a noi, la tua richiesta mi fa molto ridere, perché è la prima volta che mi capita una cosa del genere. Scherzi a parte, quello che mi stai chiedendo tu è uno studio grafico che però mi stuzzica. Facciamo così: prendo in considerazione la tua richiesta e, senza fretta, farò qualcosa a mio piacere ovviamente. Se hai qualche idea, fammelo sapere.
      PS: non me ne abbiano i tifosi di altre squadre; sappiate che personalmente non amo il calcio e non tifo per nessuna divisione. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *